140x140

via Nicola Zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B Piramide | mappa

e-mail:info@gaycenter.it
140x140

Gianna Nannini si accorge tardi che l'Italia Ŕ bella impossibile

Gianna Nannini dichiara che l┤Italia non la tutela nei suoi diritti di madre e per questo andrÓ a vivere in Inghilterra dove si unirÓ alla sua compagna, usufruendo anche della possibilitÓ di effettuare la stepchild adoption, ovvero l┤adozione della figlia da parte della compagna Carla. 

"Le facciamo i nostri migliori e pi¨ sinceri auguri",  dichiara Fabrizio Marrazzo, Portavoce di Gay Center.  "Ma non possiamo non notare come Gianna Nannini si accorga un po┤ troppo tardi che l┤Italia Ŕ bella e impossibile per le famiglie gay. Da Nannini non Ŕ mai venuto un aperto sostegno alle battaglie per i diritti LGBT. E oggi parte. Noi gay italiani cara Gianna, siamo qui. Ti aspettiamo", conclude Marrazzo. 


 

via Nicola Zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B Piramide | mappa

e-mail:info@gaycenter.it