NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI



09/06/2016 da redazione
Il Gay Center all'ICAR 2016
 
ICAR 2016

L’ICAR, Italian Conference on AIDS and Retrovirus promosso dalla SIMIT - Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali è una conferenza unica nel suo genere, di interesse nazionale, dove le differenti realtà scientifiche impegnate nella ricerca, nell’assistenza e nella sperimentazione clinica in tema di infezione da HIV, si incontrano, mirabilmente coordinate dalla segreteria organizzativa della società Effetti.

Nel 2016 lo scenario che ha accolto l’ICAR è stato quello della Grande Milano, l´area metropolitana della città, dove ha sede l’università Milano-Bicocca.

La conferenza, di grande interesse per la qualità dei contributi scientifici, diventa autentica per la partecipazione delle grandi e piccole associazioni che si occupano, da sempre o da ora, di sieropositività, con uno sguardo attento alle persone che abitano la comunità LGBT.

Gli interventi delle associazioni sono valorizzati in opportuni spazi di Comunicazioni, Poster e discussione di Poster e, in questa ultima sessione, è stato presentato dal Gay Center, un intervento dal titolo "Who is afraid of booegyman?”, che potete trovare cliccando qui.

Nel video si espone l’esperienza formativa, in tema di HIV, per il personale sanitario del Policlinico Tor Vergata di Roma in collaborazione con l’associazione. L’esperienza di un laboratorio esperienziale, condotto da Angela Infante, counselor del Reparto di Malattie Infettive del medesimo policlinico e presidente del Gay Center, è un contributo originale alla lotta all’HIV.

Vogliamo come associazione raccogliere l’eredità del primo congresso ICAR del 2009, per cercare di essere presenti ad ogni edizione futura, dove la comunità scientifica continuerà ad interrogarsi su tematiche attuali, a volte controverse, e dove si potrebbe decidere della nostra vita e dei nostri comportamenti sessuali.

E’ un dovere civile non essere latitanti e far sentire la nostra voce.

Angela Infante

Presidente Gay Center

 



 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube