140x140

via Nicola Zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B Piramide | mappa

e-mail:info@gaycenter.it
140x140

DI VI NA per vocazione STAR - Recensione Emozionale

al Teatro Lo Spazio | Regia di Riccardo Castagnari

 

DI – Disegno nella mia testa le emozioni che sto provando, le intravedo scorrere lungo la pelle, sembrano sottilissime venature impazzite, Sono seduta quella impersonale sedia di plastica, a un metro dal palcoscenico e spasimo. Il mio corpo vive un calore avvolgente, attraversato da lampi di paura, tutto può finire in un attimo. Per molti attimi ho pensato che saremmo scomparsi nel profondo di noi stessi.

VI – Vita che ho abitato intensamente in un periodo buio, dove il piombo e l’oro della consapevolezza di chi fossi hanno segnato i confini e dato forma a un’autentica sorellanza. Vita che ho vissuto accompagnata da note amiche di morte

NA –  Nascondersi? Lo facevo. Non lo farò più. Ho scagliato sul mondo la mia voglia di amare, oltre il pensiero di molti, ancora vaga e viaggia oltre i confini, oltre l’odore di morte ricorrente.

 

DI-VI-NA per vocazione STAR, di e con Riccardo Castagnari, non è una commedia, non è uno spettacolo e non è un musical. E’ uno strabiliante –  star-brillante –  frammento di vita che ognuno di noi ha attraversato.  E’ un attimo, lungo un’esistenza, in cui avverti nel profondo delle tue viscere che devi lottare.

 

Al pianoforte c’è Andrea Calvari, che accompagna DIVINA nel suo cantare malinconico, su ricordi che avvolgono il mio cuore. E’ uno strabiliante attimo in cui la mia anima accarezza e rassicura se stessa.

Ho pianto.

 

Angela Infante, Presidente Gay Center

 


 

via Nicola Zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B Piramide | mappa

e-mail:info@gaycenter.it