140x140

via Nicola Zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B Piramide | mappa

e-mail:info@gaycenter.it
140x140

LEGGE OMOTRANSFOBIA: RISCHIO ULTERIORI RIBASSI. RESTA IL SALVA OPINIONI OMOFOBE

3-8-2020

La legge contro l’omotransfobia, con gli emendamenti approvati, è stata sottoposta già a molti compromessi. Tra questi ricordiamo che è già stato toltoil reato di propaganda e introdotto l'emendamento "Salva Opinioni Omofobe", a cui si aggiunge la limitazione delle azione nelle scuole.

Oggi leggiamo negli atti della Camera dei Deputati che viene suggerito un ulteriore rafforzamento del "Salva Opinioni Omofobe", a cui si aggiunge una riduzione dei fondi stanziati per centri antiviolenza e case famiglia. Queste ulteriori variazioni sono inaccettabili e renderebbero la legge inutilizzabile, se non a tutela dei soli omofobi. Ieri a Roma un ragazzo gay è stato aggredito proprio perchè visto come diverso, sbagliato ed inferiore, proprio per quelle convinzioni che il "Salva Idee Omofobe" vuole salvaguardare.

Chiediamo alla maggioranza di avere più coraggio e che in aula non limiti ulteriormente la legge, partendo dalla rivisitazione almeno dell'emendamento voluto da Forza Italia, evitando così di far diventare impunite e lecite le dichiarazioni verso le persone LGBT (Lesbiche, Gay, Bisex e Trans) quando saranno individuate come inferiori o malati. Emendamento sulla libertà di espressione per il quale anche la  la Presidente della Comunità Ebraica Italiana Noemi Di Segni ha dichiarato "di evitare che in nome di questo principio si legittimino odio e violenza "".

Fabrizio Marrazzo, Portavoce Gay Center

 


 

via Nicola Zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B Piramide | mappa

e-mail:info@gaycenter.it